Ti trovi in:

Home » Territorio » Informazioni utili » Cavizzana in breve

Cavizzana in breve

di Lunedì, 04 Marzo 2013 - Ultima modifica: Martedì, 01 Aprile 2014

Il Comune è posto sulla destra orografica  del Torrente Noce, ad una altitudine di m. 710 s.l.m. . Esso confina a Sud con il Comune di Cles mentre tutta la rimanente parte del proprio territorio confina con il  Comune di Caldes.

La sua superficie complessiva è di Ha 334,89, posti ad una altitudine oscillante tra i 600 m. circa  del fondovalle  ed i 1500 m. circa s.l.m. del limite superiore.  L’ossatura geologica è data prevalentemente da calcari  marnosi alternati da depositi  morenici ed alluvionali, con massi sparsi di tonalite.
L’intero territorio comunale è piuttosto scarso di acqua, se si eccettuano le due sorgenti del “Rio Caldo “ e della “Val Piccola” che scaturiscono ad una quota inferiore al centro abitato.
Esiste una discreta viabilità interna, estera e montana, per complessivi km. 20 circa. La S.P. 38  collega il centro abitato alla S.S. n. 42 del Tonale e della Mendola.
Relativamente alla proprietà comunale, si deve aggiungere che Cavizzana possiede dei terreni anche in altri Comuni catastali e precisamente in quello di Arnago (Malè)  per Ha 211,77 dove è ubicata la malga Cortinga, ed in quello di Bozzana (Caldes) per Ha 14,62, costituiti da bosco.